Articoli

“Ski pass provinciale”

Visite: 33

Il Consorzio Bim dell’Adda ripropone anche per la stagione invernale 2017/2018 l'iniziativa “Ski pass provinciale”.

Beneficiari sono i bambini e i ragazzi di età compresa tra i 3 e i 16 anni, nati tra il 1 gennaio 2002 e il 31 dicembre 2014. Rispetto allo scorso anno la tessera non sarà più completamente gratuita: ciascun richiedente dovrà versare la somma di 20 euro, oltre ai 5 della cauzione che verranno in seguito restituiti (i 20 euro rimarranno per una metà agli impiantisti a parziale copertura dei costi sostenuti e per l’altra metà verranno utilizzati dal Bim per incentivare la pratica sportiva).

Dal punto di vista operativo, gli interessati dovranno presentare la documentazione per richiedere lo ski pass provinciale ai Consorzi turistici della provincia di Sondrio entro il 31 ottobre (per i residenti in Lanzada presso gli uffici del Consorzio Turistico Valmalenco di Vassalini o di Sondrio): serviranno l’autocertificazione della residenza, la fotocopia del documento d’identità e una fototessera recente. I possessori della tessera della stagione 2016/2017 dovranno riconsegnarla al momento della presentazione della nuova richiesta. Le tessere verranno rilasciate entro il 15 novembre e potranno essere ritirate presso il consorzio turistico o l’impianto di risalita di riferimento versando la quota di 25 euro comprensiva della cauzione.